design

Traffic: il rumore dell’eleganza

È Konstantin Grcic a firmare la prima collezione di imbottiti per Magis, e così composta:  un divano a due posti, un’isola, una poltrona, una chaise longue e due panche. Numerosi oggetti che permettono una collocazione trasversale, dal contract alla zona living.
Gli elementi sono stati concepiti come semplici gabbie tubolari su cui appoggiano i cuscini per la seduta, lo schienale e i braccioli.
Una nuova interpretazione dei soliti arredi in tondino, dove l’abbinamento dei fili metallici con i volumi geometrici delle imbottiture, insieme alla cura delle proporzioni, restituiscono alla collezione un senso di grande eleganza.
Per il rivestimento è a disposizione un’ampia gamma di tessuti Kvadrat e pelle; mentre per la struttura sono disponibili sette diverse colorazioni effetto brillante.

Progetto:  Konstantin Grcic
Committente: Magis
Anno: 2013
Materiale: struttura in tondino di acciaio verniciato poliestere; cuscini in poliuretano espanso rivestito in tessuto (Kvadrat Steelcut Trio) o pelle, sfoderabili; dotata di tavoletta optional in pietra acrilica HI-MACS.

Previous post

In Messico un loft che profuma di legno Wenge

Next post

Luca Nichetto Design Studio