pediceRubriche

#276: Abracadabra francese

JR è probabilmente uno degli artisti contemporanei di nuova generazione più bravi e famosi di tutto il mondo. Dopo aver tappezzato (nel vero senso della parola) intere città con i poster del progetto Inside Out, ha scelto la più grande galleria d’arte di tutto il mondo, il Louvre di Parigi, per esporre alla critica internazionale il suo linguaggio ed il suo messaggio.

pedice 276

JR au Louvre, dal 29 maggio al 27 giugno 2016, Parigi (via http://www.louvre.fr).

Sempre attraverso l’utilizzo di collage fotografici di dimensione monumentale, l’artista è riuscito come per magia a far sparire la piramide di vetro che identifica l’ingresso del contenitore culturale probabilmente più importante del mondo, se non altro per ospitare uno dei pochi oggetti dal valore inestimabile ovvero la Gioconda o Monna Lisa, come preferite.
I luoghi sono per JR il fulcro della riuscita delle sue opere: dai muri che separano in Medio Oriente alle favelas di Rio, dalle baraccopoli del Kenya fino ai palazzi di New York, Shanghai o Le Havre, sono i palinsesti fisici, storici e territoriali a rappresentare il supporto più efficace dove esporre le proprie idee, perché l’arte dev’essere un qualcosa d’accessibile e visibile.
La scelta della Piramide del Louvre, quindi, non è per nulla casuale, facendo riflettere lo spettatore sul ruolo delle immagini nell’era della globalizzazione, sul loro uso smisurato che oltrepassa l’intimità delle case per arrivare a riempire interi spazi pubblici. Infatti, l’oggetto della sparizione è, secondo alcune recenti stime, uno dei soggetti maggiormente presenti nei selfie scattati nel mondo e pubblicati su piattaforme social quali Instagram o Twitter a dimostrazione di quanto l’intervento di JR sia al contempo provocazione e riflessione, domanda e risposta.
JR au Louvre, questo il nome dell’installazione, sarà esposta fino al 27 giugno, facendo sparire come per magia la celebre struttura in vetro progettata dall’architetto Ieoh Ming Pei e inaugurata nel 1989.

rubrica pedice | alla base, una frase

Facebook rubricapedice | Twitter @rubricapedice | Hashtag #rubricapedice

Previous post

Intensità materica delle superfici con le soluzioni Cemento Calce di Oikos

Next post

#16 OH OOOH! MOOOI apre il nuovo showroom monomarca in Fitzrovia a Londra