design

Hands on Design / artigiani e designer

Persone, poetica e materiali, artigiani e designer: Hands on Design connette il mondo della manifattura artigiana con quello del design, creando una produzione che insiste sull’alta qualità tecnica ed estetica, fatta di ‘oggetti che conservano la memoria della mano che ha lavorato per progettarli non meno che di quella che ha lavorato per forgiarli’.

Hands on Design - sede Milano, via Rossini 3 - http://www.handsondesign.it/
Il brand Hands on Design da febbraio 2016 ha un proprio spazio; il nuovo negozio e sede del marchio è a Milano, in via Rossini 3, palazzo storico disegnato da Paolo Ortelli per gli studenti e gli artisti dell’Accademia di Brera. Edificio affascinante quanto eclettico che ha visto succedersi, nel tempo, le botteghe di Medardo Rosso, Lucio Fontana, Marcello Nizzoli e che oggi rifiorisce grazie ad una straordinaria concentrazione di laboratori di restauro, botteghe d’arte, atelier di moda e di design.
Hands on Design s’inserisce dunque in un contesto di rara bellezza, animato da una storia e da una passione per ciò che è fatto ad arte che sono del tutto in linea con quelli del brand.
Obiettivo primario dello studio Shiina+Nardi Design Snc, che ha sviluppato il progetto, è quello di avviare sinergie che possano portare alla creazione di prodotti unici e senza tempo, ‘realizzati con materiali puri e immediatamente empatici nella loro naturale eco-sostenibilità’. A questo scopo la coppia di progettisti/imprenditori ha avviato un paziente lavoro di ricerca sul territorio volto a trovare alcuni tra i migliori maestri artigiani e le migliori maestrìe (In Italia come in Giappone o in Kirghizistan) e li ha messi in contatto con designer aperti al confronto. Portando a nuova vita saperi e tecniche della tradizione, come quelli basati sulla costruzione di cestelli di legno, di vasi e contenitori torniti o delle murrine millefiori.


artigiani e designer

Bombette

| Set da tavola/tableware  | materiale/material: porcellana di Arita/Arita porcelain |
| Artigiano/Manufacture: Risogama | Design: Kanz Architetti |

Serie di contenitori per olio, aceto, sale, pepe e soia in porcellana di Arita. Il set da tavola è in due colori: bianco e nero.
Container set for oil, vinegar, salt, pepper and soy, made of Arita porcelain.
The tableware is in two different colors: black and white.

Bombette |Set da tavola/tableware | materiale/material: porcellana di Arita/Arita porcelain | Artigiano/Manufacture: Risogama | Design: Kanz Architetti |
Bombette |Set da tavola/tableware | materiale/material: porcellana di Arita/Arita porcelain | Artigiano/Manufacture: Risogama | Design: Kanz Architetti |

Risogama | Kanz Architetti

Kanz Architetti – È uno studio di progettazione con sede a Venezia, fondato dalla coppia di architetti Mauro Cazzaro e Antonella Maione e basato sull’idea che la relazione naturale tra architettura, interni e prodotto sia lo spunto per la creazione dell’artificio che e nel progetto. Da questa ricerca nasce l’interazione con la dimensione industriale che non esclude un’idea d’indipendenza nella produzione. Kanz e il punto di incontro di esperienze professionali diverse e complementari, e soprattutto una promessa di lavorare liberi e, in questo senso, e una scommessa. Kanz is a design office founded in Venice by the architects Mauro Cazzaro and Antonella Maione and based on the idea that the natural relationship between architecture, interior and product is the starting point for the creation of the artificial soul of the project. This kind of research interacts with the industrial dimension which does not exclude an idea of independence in the production. Kanz is the meeting point of different and complementary professional experiences, it is primarily a promise to work free and, in this sense, it’s a gamble.

Risogama – È stata fondata nella prima sede di Yi Sam-pyeong, il pionere della porcellana di Arita. Con il passare dei tempi, Risogama è passata dal realizzare sculture in porcellana ad articoli per la tavola. Ora l’azienda si dedica alla realizzazione di forme meravigliose seguendo la tradizione e le tecniche accumulate negli anni. Risogama was founded at the former residence of Yi Sam-pyeong, the pioneer of Arita porcelain. As time went on, Risogama products changed from porcelain sculptures to tableware. Now, the company pursuing contemporary beautiful forms with its descended tradition and accumulated techniques.


 

artigiani e designer

Ikko

| Centrotavola/centerpiece  | W 130 cm, L 34 cm , H 2 cm | materiale/material: feltro di pura lana/pure wool felt |
| Artigiano/Manufacture: Tumar | Design: Setsu & Shinobu Ito |

Ikko |Centrotavola/centerpiece | Artigiano/Manufacture: Tumar | Design: Setsu & Shinobu Ito |

Ikko Coaster

| Sottopentola/Hotpad | W 16,5 cm, L 16,5 cm , H 2 cm | materiale/material: feltro di pura lana/pure wool felt |
| Artigiano/Manufacture: Tumar | Design: Setsu & Shinobu Ito |

Ikko Coaster | sottopentola/hotpad | Artigiano/Manufacture: Tumar | Design: Setsu & Shinobu Ito |

Tumar | Setsu & Shinobu Ito

Setsu & Shinobu Ito – Designers giapponesi con esperienze di lavoro nel campo dell’architettura, interior, product, e packaging design. Lavorano l’attività di consulenza per clienti internazionali, in una vasta gamma di attività nel campo del design. Premiati come Good Design Award/JP, il Compasso d’Oro, Menzione d’Onore/IT. Alcuni progetti sono in collezione permanente del Museo di Monaco/DE, Triennale di Milano/IT. Invitati da scuole come: Domus Academy, Politecnico di Milano, IUAV/IT, Università di Tsukuba, Tama Art University/JP. Giuria del IF Design Award/DE. È stato pubblicato una biografia “Setsu & Shinobu Ito_East-West Designer” Logos/IT.  Japanese designers with a broad work experience in architecture, interior, product, packaging design. They work and consult for international clients, in a wide range of activities in the design. They have received design awards: Good Design award/JP, Compasso d’Oro, Menzione d’Onore/IT. Some projects became permanent collection of Museum of Munich/DE, Triennale di Milano/IT. They are visiting professors of Domus Academy in Milan, Politecnico of Milan, IUAV/IT, Tsukuba University and Tama Art University/JP. Jury of the IF Design Award /DE. Published a biography “Setsu & Shinobu Ito_East-West Designer” Logos/IT.

Tumar – Il Gruppo Tumar Art è stato istituito nel 1998 per preservare e sviluppare la cultura materiale ed  artistica del popolo Kirghizo, attraverso la creazione e la promozione di una moderna e funzionale  azienda, ma con lavorazioni artigianali di alta qualità, prodotti a base ecologica e nuove tecnologie di produzione. La società ha sede a Bishkek (Kirghizistan), con più di 200 artisti  ed operatori del feltro, tessuti e ceramiche, che là creano e lavorano. Il gruppo di Tumar Art lavora  anche a stretto contatto con studi di design e designer internazionali nella creazione dei loro  prodotti. La combinazione di tecniche e stili diversi, l’uso di materiali naturali, l’altissima qualità, ed  una estetica allegra e colorata rende i loro prodotti unici nel panorama mondiale e molto apprezzati  anche nei paesi nordici. Tumar Art Group was founded in 1998 in Bishkek, the capital of Kyrgyzstan, with the aims to  preserves and provides international exposure to the traditional arts and craft production of the  Kyrgyz people. Working with more than 200 artists and local craftsmen, it uses modern,  environmentally-friendly production techniques to create a range of high-quality craft products. The company works side by side with international design studios to create its products. The combination on different stiles and techniques, the use of natural materials, the high quality and a cheerful and colored look make their products unique in the international stage and very appreciated on northern countries too.


artigiani e designer

Celsius

| Caraffa/Jug | Large W 9 cm, L 9 cm , H 22 cm; Small W 6,5 cm, L 6,5 cm , H 16 cm |
| materiale/material: vetro borosilicato/glass | Artigiano/Manufacture: Soffieria | Design: Shiina+Nardi Design |

Celsius | caraffa/jug | Artigiano/Manufacture: Soffieria | Designer: Shiina Nardi Design

Soffieria | Shiina+Nardi Design

Shiina+Nardi Design – Kaori Shiina, designer, collabora con lo studio De Pas-D’Urbino-Lomazzi fino al 1987. Dal 2005 svolge attività propria sviluppando progetti nei campi industrial e interior design. Riccardo Nardi, Designer industriale, ha lavorato a Milano e in Svizzera nel product design e nell’Illuminazione per aziende italiane e internazionali. Fondano Shiina+Nardi Design nel 2012 come designer, coordinatori di eventi e design directors per aziende giapponesi e italiane. Nel Fuorisalone 2013 hanno organizzato J+I e dal 2014 organizzano il brand di Hands on Design, per designer e aziende artigiane. Kaori Shiina, designer, collaborated with De Pas-D’Urbino-Lomazzi until 1987. From 2005 she develops her own activities in the field of industrial and interior design. Riccardo Nardi is industrial designer since 1982, working in Milan and Switzerland on Product and light design for italian and international companies.They found together Shiina+Nardi Design in 2012 as designer, event coordinators and design directors for Japanese and Italian companies. In the FuoriSalone 2013 they organized J+I at the Oriental Design Week and created in 2014 Hands on Design, commercial brand for Designer and Artisans.

Soffieria – Dal 1970, in varie fasi, opera nella ricerca e nello sviluppo di modelli personalizzati in un settore altamente artistico dove la capacità professionale e l’impegno creativo si fondono in una perfetta armonia. Soffieria Veneziana, specializzata in vetro borosilicato, attraverso la collaborazione tra conoscenza della materia e competenza progettuale plasma il vetro dando corpo a oggetti dal carattere unico. From 1970 Soffieria works in the borosilicate glass field. From the beginning of the activity, Lorenzo Ramon, the artisan, leads the research and development of the material with the aim to obtain high custom products in a higly artistic market that is characterized by the armonic fusion of professional skills and creative generation. Soffieria, from Venice, is specialized in manufacturing unique objects thanks to the collaboration of the knowleddge about borosilicate glass and the design skills.


 artigiani e designer

Chocin

| Lampada da tavolo/Table lamp |
| materiale/material: sfoglie di legno di cipresso Hinoki /Hinoki Cypress sheets (0,3 mm) |
| Artigiano/Manufacture: Takeo Shimizu | Design: Shiina+Nardi Design |

Chocin | lampada da tavolo/table lamp | Artigiano/Manufacture: Takeo Shimizu | Designer: Shiina Nardi Design

Takeo Shimizu | Shiina+Nardi Design

Takeo Shimizu – Nasce in Giappone nel 1969. Dopo aver visitato diverse località estreme in tutto il  mondo, campeggiando nella natura, si stabilisce nel 1997 a Hida Takayama, dove fonda l’impresa  di lavorazione del legno ‘Daifunka’ e inizia a produrre arredi. Durante i suoi viaggi ha sviluppato  una forma di adorazione per il fuoco, un legame di profondo rispetto per la sua natura e per le  sensazioni e le immagini che riusciva a ricordargli. Creando Tubomi, ha cercato di immortalare  tutto quello spettro di immagini e stimoli in una lampada di sfoglie e lamine di cipresso. Dopo un  lungo percorso di perfezionamento della tecnica, ricerca e tentativi durato quattro anni, è riuscito a  migliorare la resistenza, la durevolezza e ottimizzare la selezione dei materiali. La lampada ha  l’aspetto che richiama le antiche architetture greche. Il legno utilizzato è il cipresso, che è stato  usato per la realizzazione di edifici sacri, come nei santuari e nei templi giapponesi. La luce delle  lampade Tubomi, che traspare attraverso le sfoglie di sacro legno di cipresso, creata dall’immagine  di un fuoco di campo, fa percepire il senso di un valore antico e comune a tutta l’umanità.  Le Tubomi sono state usate in diverse occasioni da allora: nel 2013 sono state parte della  sceneggiatura di Noh di Tatsumi MANJIRO (http://manjiro-nohgaku.com/profile/). Nel 2014,  durante la collaborazione con l’architetto Terunobu Fujimori, ha realizzato delle lampade ad hoc  per la sua ‘Storkhouse’ in Austria (https://ieonline.microsoft.com/#ieslice). Takeo Shimizu is born in Japan in 1969. After traveling around the world, from Japan to the North Pole, the  Himalayas and Patagonia, while camping in the wild, Takeo settled in Hida Takayama in 1997.  There he established Wood Works ‘Daifunka’ and began making furniture.He clearly remembered  the image and feeling he had while lying in the tent during those trips and staring at the campfire  flames. With that nostalgia and peacefulness as the theme, Takeo began making ‘Tubomi’, a  cypress lamp. After a continuous process of trial and error over a four year time span to improve  the strength, durability, material selection, success was finally achieved. The lamp has the shape  seen in ancient Greek architecture. The material used is cypress wood, which has been used in  sacred buildings such as Japanese shrines and temples. The power of light which spreads through  the sacred cypress wood of Tubomi lamp, created from the image of a campfire, can release  sensations of an intrinsic value ancient and common to all humanity.  Tubomi has been used in several collaborative works since then. In 2013, the ‘Tubomi’ lamps  were used as stage effects on the Noh stage of Tatsumi MANJIRO (http://manjiro-nohgaku.com/profile/). In 2014, as a collaborative work with architect Terunobu FUJIMORI, Takeo  made special lamps for his work on the ‘Storkhouse’ in Austria  (https://ieonline.microsoft.com/#ieslice).


artigiani e designer

Ovarin

| Sgabello/Stool |
| materiale/material: legno di cirmolo (sgabello), feltro naturale (seduta)/arolla pine wood (stoll), natural felt (seat) |
| Artigiano/Manufacture: Haute Material e Tumar  |Design: Giulio Iacchetti |

Ovarin | sgabello/stoll | Artigiano/Manufacture: Haute Material e Tumar | Designer: Giulio Iacchetti

Haute Material  • Tumar | Giulio Iacchetti

Giulio Iacchetti si occupa di industrial design dal 1992 collaborando per marchi quali Abet Laminati, Alessi, Fontana Arte, Foscarini, Magis, Meritalia, Moleskine.E curatore di mostre scaturite da riflessioni su temi di progetto come la croce da cui e nata Cruciale ed il food-design da cui e nata Razione K, il pasto del soldato in azione. Tra i premi conseguiti due Compassi d’Oro, nel 2001 per la posata multiuso biodegradabile Moscardino e nel 2014 con la serie di tombini per Montini. Nel 2009 la Triennale di Milano ha ospitato una sua personale intitolata “Giulio Iacchetti. Oggetti disobbedienti”. Giulio Iacchetti works as industrial designer since 1992 for many brands including Abet Laminati, Alessi, Fontana Arte, Foscarini, Magis, Meritalia, Moleskine.  He is curator of exhibitions born from considerations about different themes as the cross that became ‘Cruciale’ and food design from which is born Razione K, Meals for Soldiers in Action. He won different prizes and two Compasso d’Oro, in 2001 with the biodegradable cutlery Moscardino and in 2014 with a the manholes covers for Montini. During 2009, Triennale di Milano hosted his personal exhibition ‘Giulio Iacchetti. Oggetti disobbedienti’.

Haute Material – Le creazioni Haute Material sono ricavate da legni antichi e pregiati, lavorati con rispetto, sapienza e artigianalità. La materia prima viene selezionata e reinventata attraverso un’originale elaborazione di tradizione e innovazione, rigore e creatività, rendendo ogni pezzo della collezione un oggetto unico. Le lavorazioni sono eseguite artigianalmente da maestri mobilieri della Valtellina con una cura quasi maniacale per ogni dettaglio. I legni sono selezionati con competenza e amore, le mani che li lavorano sono guidate dal rispetto per la materia e per la memoria in essa racchiusa, un rispetto e un amore che vengono da lontano e che sono la più evidente manifestazione del vero ‘made in Italy’. The creations by Haute Material are made out of ancient and fine woods, worked with knowledge and respect by craftsmen. The raw material is selected and reinvented through an original union between tradition and innovation, accuracy and creativity, making each piece a unique product. Processes are done by handcraft furniture-maker from Valtellina with an obsessive attention for each detail. The woods are selected with proficiency and love, and the hands that work them are moved by the respect for the raw material and the memory held in it. These love and respect coming from far and are the strongest expression of the true ‘made in Italy’.

Tumar – Il Gruppo Tumar Art è stato istituito nel 1998 per preservare e sviluppare la cultura materiale ed  artistica del popolo Kirghizo, attraverso la creazione e la promozione di una moderna e funzionale  azienda, ma con lavorazioni artigianali di alta qualità, prodotti a base ecologica e nuove tecnologie di produzione. La società ha sede a Bishkek (Kirghizistan), con più di 200 artisti  ed operatori del feltro, tessuti e ceramiche, che là creano e lavorano. Il gruppo di Tumar Art lavora  anche a stretto contatto con studi di design e designer internazionali nella creazione dei loro  prodotti. La combinazione di tecniche e stili diversi, l’uso di materiali naturali, l’altissima qualità, ed  una estetica allegra e colorata rende i loro prodotti unici nel panorama mondiale e molto apprezzati  anche nei paesi nordici. Tumar Art Group was founded in 1998 in Bishkek, the capital of Kyrgyzstan, with the aims to  preserves and provides international exposure to the traditional arts and craft production of the  Kyrgyz people. Working with more than 200 artists and local craftsmen, it uses modern,  environmentally-friendly production techniques to create a range of high-quality craft products. The company works side by side with international design studios to create its products. The combination on different stiles and techniques, the use of natural materials, the high quality and a cheerful and colored look make their products unique in the international stage and very appreciated on northern countries too.


artigiani e designer

Bibai Large

| porta champagne/cooler | W 21,1 cm, L 21,1 cm , H 21,5 cm | materiale/material: Hinoki Cypress |
| Artigiano/Manufacture: Shuji Nakagawa | Design: Giulio Iacchetti | Made in Japan |

Bibai Small

| porta ghiaccio/icebox | W 16,7,1 cm, L 16,7 cm , H 14,6 cm | materiale/material: Hinoki Cypress |
| Artigiano/Manufacture: Shuji Nakagawa | Design: Giulio Iacchetti | Made in Japan |

Bibai Large | porta champagne/cooler | Bibai Small | porta ghiaccio/icebox | Artigiano/Manufacture: Shuji Nakagawa | Designer: Giulio Iacchetti | Made in Japan

Bibai Large | porta champagne/cooler | Bibai Small | porta ghiaccio/icebox | Artigiano/Manufacture: Shuji Nakagawa | Designer: Giulio Iacchetti | Made in Japan

Shuji Nakagawa | Giulio Iacchetti


artigiani e designer

UZU

| tappeto/carpet | W 140 cm, L 200 cm , H 2 cm | materiale/material: New Zeland Wool |
| Artigiano/Manufacture: Artexa | Design: Shiina+Nardi Design | Made in Italy |

UZU | tappeto/carpet | Artigiano/Manufacture: Artexa | Designer: Shiina+Nardi Design | Made in Italy

Artexa | Shiina + Nardi Design


artigiani e designer

FLAP

|portacandela/candleholder | Colori/color: nero/black; bianco/white |
| S – W 5 cm, L 5 cm , H 1,5 cm; L W 8 cm, L 8 cm , H 2 cm | materiale/material: Murrina Glass |
| Artigiano/Manufacture: Ercole Moretti | Design: Shiina+Nardi Design | Made in Italy |

FLAP | portacandele/candleholder | Artigiano/Manufacture: Ercole Moretti | Designer: Shiina+Nardi Design | Made in Italy

Ercole Moretti | Shiina+Nardi Design


www.handsondesign.it | Via G. Rossini 3, 20122 Milano | info@handsondesign.it | +39 02 4867 8246

Previous post

#10 Messaggio in una bottiglia: intervista a Floris Hover

Next post

104 - Materiali compositi per la seduta Split di Colos