design

Atom: The Cutting Factory

Atom celebra l’anniversario dei 70 anni con “Atom: The Cutting Factory”, una mostra dedicata al design presso la Triennale di Milano; 12 designer mettono in scena 12 opere realizzate grazie alla capacità industriale e produttiva delle tecnologie Atom.

Atom, azienda leader mondiale nella produzione dei sistemi per il taglio di materiali flessibili e semirigidi, celebra 70 anni di attività con Atom: The Cutting Factory, una mostra dedicata al design e aperta al pubblico, in programma dall’11 al 30 novembre presso La Triennale di Milano.«I 70 anni sono per noi un traguardo importante – afferma Giovanni Gaia, presidente di Atom – e abbiamo voluto celebrarlo con un mostra-evento che, grazie al lavoro svolto da 12 designer, esalta al meglio la qualità, la precisione e la specializzazione delle nostre tecnologie per il taglio di materiali. Lo scopo è dare un valore simbolico alla nostra professionalità e alla nostra storia ma anche rendere visibili le potenzialità dei nostri sistemi di taglio, applicabili ai diversi settori produttivi».

Atom-the-Cutting-Factory
Giulio Iacchetti

Atom-the-Cutting-Factory
Federico Angi

Atom-the-Cutting-Factory
Lanzavecchia+Wai

Atom-the-Cutting-Factory
Chiara Moreschi

La mostra è curata da Giulio Iacchetti e Francesca Molteni e i 12 studi di design coinvolti sono: 4P1B, Federico Angi, Alessandra Baldereschi, Denise Bonapace, Agustina Bottoni, Giulio Iacchetti, JoeVelluto, Lanzavecchia+Wai, Chiara Moreschi, Lorenzo Palmeri, Sovrappensiero, Martinelli Venezia Studio.
A ciascun designer è stata affidata l’interpretazione di uno dei settori di applicazione di Atom che, attraverso un racconto inedito, aprono un dialogo tra industria e design, tra capacità tecnologica ed estro creativo. Tutti i progetti esplorano i processi di creazione del prodotto, i materiali e l’interazione tra essi, all’interno di uno scenario che coniuga arte, moda, design e tecnologia. Il risultato di questa lettura sarà un’installazione di oggetti di design realizzati con i diversi materiali che le tecnologie Atom sono in grado di tagliare.

Atom-the-Cutting-Factory
Sovrapensiero

Atom-the-Cutting-Factory
Alessandra Baldereschi

Atom-the-Cutting-Factory
Agustina Bottoni

Atom-the-Cutting-Factory
4P1B-Design

L’installazione rappresenta un viaggio emozionale che mette in risalto l’anima multisettoriale, versatile e trasversale di Atom raccontato, per la prima volta, a un pubblico eterogeneo anche di non addetti ai lavori. Il percorso espositivo propone, attraverso un percorso multimediale, la storia e la tradizione produttiva di Atom a fianco dei video racconti che documentano i concept e i processi di realizzazione dei singoli progetti dei designer in mostra.

Atom-the-Cutting-Factory
Martinelli Venezia Studio

Atom-the-Cutting-Factory
Lorenzo Palmeri

Atom-the-Cutting-Factory
Denise Bonapace

Atom-the-Cutting-Factory
Joe Velluto

Atom: The Cutting Factory
a cura di: Giulio Iacchetti e Francesca Molteni
Allestimento: Matteo Ragni
Progetto grafico: Leonardo Sonnoli (Tassinari/Vetta)
Foto: Miro Zagnoli
11-30 novembre 2016
Triennale di Milano
Via Emilia Alemagna, 6 – Milano

Previous post

I valori del metallo e design nelle superfici De Castelli

Next post

#23 Vimar nuovo showroom nella sede direzionale di Marostica