architectureInteriors

Atelier PoD per il Radisson Blu Hotel a Marrakech

Atelier PoD disegna le camere del nuovo Radisson Blu Hotel a Marrakech

Atelier PoD per il Radisson Blu Hotel a Marrakech
Il Radisson Blu Hotel di Marrakech, gestito dalla catena di hotel Carlson Rezidor, ha recentemente ristrutturato e riqualificato 192 camere con il progetto di Atelier PoD invitato dalla nuova proprietà rappresentata da Xavier Guerrand Hermes e dal fondo di investimento Actif Invest. L’hotel si trova nel distretto di Guéliz, e fa parte di una proprietà a uso misto composta da appartamenti e dal complesso commerciale ‘Carré Eden’.
L’obiettivo progettuale principale era quello di individuare un’estetica contemporanea e innovativa che richiamasse l’essenza e lo spirito della città rossa; il team di progetto si è concentrato per conferire agli spazi un’atmosfera rilassante e di confort in antitesi con le dinamiche urbane con arredi realizzati su misura.
Atelier PoD per il Radisson Blu Hotel a Marrakech
L’Atelier Pod ha affrontato innanzitutto la progettazione del layout per poi individuare i caratteri estetici e di personalizzazione delle camere. Lo scopo era quello di creare uno spazio aperto fondendo la zona bagno con la camera da letto attraverso l’inserimento di un archetipo tipico dello stile orientale e arabo come lo schermo mousharabieh.
Atelier PoD per il Radisson Blu Hotel a Marrakech
Lo schermo scorrevole cela un blocco monolitico chiaro, creando un’elegante separazione tra bagno e camera e facendo intravedere da un lato il lavabo e dall’altra la toletta. L’uso del mousharabieh, e l’estensione della sua prospettiva attraverso uno specchio, fornisce eleganti connessioni a vista.
Atelier PoD per il Radisson Blu Hotel a Marrakech
Infine il sistema a parete intarsiato, concepito come un blocco monolitico, ha la funzione di contenimento della biancheria da bagno e di colonna bar angolare. L’idea progettuale olistica dell’ambiente risulta essere una miscela armoniosa tra motivi etnici e classiche geometrie arabeggianti. La distorsione delle linee e gli effetti di traslucenza creano giochi di vuoti e pieni in contrapposizione con il volume dell’armadio che è posto a contatto diretto con i motivi etnici primitivi della carta da parati.
Atelier PoD per il Radisson Blu Hotel a Marrakech
Il layout della camera deluxe, ha un orientamento diverso rispetto alla camera standard: la larghezza predomina sulla lunghezza, consentendo il posizionamento del letto a fronte della finestra, mentre la scrivania è collocata dietro la testata. Anche per il bagno è stato scelto un orientamento che permette di essere parzialmente illuminato dalla luce naturale; l’effetto è enfatizzato dalla wet room con rivestimento e pavimentazione in pietra e con la cabina doccia posta in un ampio spazio isolato da uno spesso schermo in vetro.

Atelier PoD per il Radisson Blu Hotel a Marrakech
Atelier PoD per il Radisson Blu Hotel a Marrakech

Atelier PoD per il Radisson Blu Hotel a Marrakech
La distribuzione interna e i materiali utilizzati caratterizzano lo spazio in una fusione armoniosa tra funzioni e interpretazione del patrimonio marocchino che personalizza l’accoglienza e l’ospitalità del Radisson Blu Hotel
.

Radisson Blu Hotel
166-176 avenue Mohamed V, 40000,
Marrakech Morocco
2016
Architettura: Atelier PoD
Courtesy: V2com

Previous post

Casa Effe-E: abitare la pianura

Next post

Faccia a faccia col nuovo flagship store Dior a Miami