design newsIn Evidenza

Anteprime Salone del Mobile. Milano 2017

Anteprime Salone del Mobile su www.Design Context.net

Anteprime Salone del Mobile: dal 4 al 9 aprile 2017 a Milano sarà di scena il Salone del Mobile e i diversi quartieri della città saranno animati dal Fuorisalone. Il Salone si appresta a celebrare la sua 56ª edizione e sotto l’intestazione Salone del Mobile.Milano sono raggruppate 5 manifestazioni: Salone Internazionale del Mobile, Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, Euroluce, Workplace 3.0, Salone Satellite. Design Context anche per il 2017 aggiornerà giorno per giorno i propri lettori sulle anteprime presentate dalle numerose aziende e che saranno presenti alle manifestazioni in programma a Milano tra Fiera e Fuorisalone.
Per pubblicare le vostre novità di prodotto nella sezione Anteprime Salone del Mobile inviate a redazione@designcontext.net la scheda tecnica di presentazione corredata da immagini.

Le novità del design internazionale con le Anteprime Salone del Mobile.

Republic of Fritz Hansen
Lune™, sistema modulare di sedute
Design: Jaime Hayon

Il sistema modulare di sedute Lune™ di Jaime Hayon verrà presentato durante la Milano Design Week in una spettacolare installazione creata appositamente per l’evento: il salone dell’Hotel Fritz, un immaginario hotel in stile liberty di Miami realizzato da Jaime Hayon in Via San Carpoforo 9 nel cuore del Brera Design District per celebrare la lunga partnership fra il designer spagnolo e Republic of Fritz Hansen.
Anteprime Salone del Mobile - Republic of Fritz Hansen, Lune™ Sofa. Design: Jaime Hayon.

Anteprime Salone del Mobile - Republic of Fritz Hansen, Lune™ Sofa Eucalyptus. Design: Jaime Hayon.
Anteprime Salone del Mobile - Republic of Fritz Hansen, Lune™ Sofa Gingersnap. Design: Jaime Hayon.
Anteprime Salone del Mobile - Republic of Fritz Hansen, Lune™ Sofa Indigo. Design: Jaime Hayon.indigo


Anteprime Salone del Mobile

Driade
Sissi, seduta indoor/outdoor
Design: Ludovica + Roberto Palomba

Sissi, la nuova seduta disegnata da Ludovica + Roberto Palomba e prodotta da Driade, Sissi, è un oggetto vanitoso e scultoreo come versatile e contemporaneo. Ideale per arredare l’outdoor così come gli interni; disponibile in bianco, grigio, cipria, grigio lavanda e oro dona effetti cangianti e offre una nuova interpretazione delle tonalità pastello nell’arredo. Il rivestimento, sia in tessuto che in pelle, la rende felicemente raffinata e accogliente nel dialogo con gli spazi, donando loro eleganza e grazia.

Anteprime Salone del Mobile - Driade - Sissi, seduta indoor/outdoor (1). Design: Ludovica+Roberto Palomba.
Anteprime Salone del Mobile - Driade - Sissi, seduta indoor/outdoor (2). Design: Ludovica+Roberto Palomba.
Anteprime Salone del Mobile - Driade - Sissi, seduta indoor/outdoor (3). Design: Ludovica+Roberto Palomba.


Anteprime Salone del Mobile

Yamakawa Rattan
Linger, sofa-panca
Design: Alvin Tjitrowirjo

Yamakawa Rattan presenta la nuova versione di Linger, divano-panca in rattan, in cui sono stati perfezionati i processi di produzione per renderlo più resistente e stabile. In contraddizione alla sua funzione, definita anche dal suo nome (Linger = soffermarsi), la sua struttura fluida si compone di due parti intrecciate, lo scheletro e l’involucro scultoreo di canne parallele. (cm L 340 x P 149 – H seduta cm 40 / H schienale cm 68,5).
Il sofa-panca sarà presentato presso A Matter of Perception: Linking Minds – Palazzo Litta, Milano 4 – 9 Aprile 2017
Anteprime Salone del Mobile - Yamakawa Rattan - Linger, sofa-panca. Design: Alvin Tjitrowirjo.


Anteprime Salone del Mobile

Maxdesign
Appia stool, sgabello
Design: Christoph Jenni

Si allarga la famiglia di sedute Appia prodotte da Maxdesign; con il nuovo sgabello e diventa sempre più sistema di sedute. Appia stool con poggiapiedi e base tonda ha la struttura in pressofusione di alluminio, durevole e completamente riciclabile, le cui caratteristiche intrinseche lo rendono leggerissimo, stabile e resistente. Nelle versioni in alluminio verniciato a polveri bianco o nero, o spazzolato lucido, con seduta in rovere o polipropilene colorato in massa o imbottito in vari tessuti Kvadrat o pelle.
Anteprime Salone del Mobile - Maxdesign - Appia stool, sgabello. Design: Christoph Jenni.


Anteprime Salone del Mobile

e15
Trunk II, tavolo
Design: Philipp Mainzer

Realizzato con un unico tronco di noce europeo, il tavolo Trunk II è lungo 410 cm, enfatizzando la fusione tra architettura e artigianato. Il piano del tavolo, spessore 50 mm, realizzato da quattro tavole collegate tra loro con in evidenza i bordi naturali del legno, posa su una base scultorea in ottone lucido . Disponibile in varie larghezze, quella da 100 cm la più larga, Trunk II, prodotto da e15, è un pezzo unico nel suo genere e offre comodi posti a sedere per 10-12 persone.
Anteprime Salone del Mobile - e15 - Trunk II, tavolo. Design: Philipp Mainzer.


Anteprime Salone del Mobile

LaCividina
Velour, sistema modulare di sedute
Design: Antonio Rodriguez

La qualità progettuale e produttiva de LaCividina si esprimono attraverso lo sviluppo di soluzioni come Velour, il nuovo sistema modulare di sedute disegnato da Antonio Rodriguez; 57 elementi che comprendono poltroncine, poltrone e divani per infinite composizioni dello spazio.
Anteprime Salone del Mobile - LaCividina - Velour, sistema di sedute. Design: Antonio Rodriguez.

Anteprime Salone del Mobile - LaCividina - Velour, sistema di sedute (2). Design: Antonio Rodriguez.
Anteprime Salone del Mobile - LaCividina - Velour, sistema di sedute (3). Design: Antonio Rodriguez.


Anteprime Salone del Mobile

Gervasoni
INOUT419, poltrona indoor/outdoor
Design: Paola Navone

Poltrona da interno e esterno, imbottitura in polistirolo e poliuretano espanso idrorepellente prodotta da Gervasoni. Rivestimento sfoderabile in tessuto poliestere idrorepellente con stampa digitale che suggerisce ironicamente la texture del legno.
Anteprime Salone del Mobile - Gervasoni - INOUT 419, poltrona (still life). Design: Paola Navone.

Anteprime Salone del Mobile - Gervasoni - INOUT 419, poltrona. Design: Paola Navone.


Anteprime Salone del Mobile

Arte Veneziana
Transition Collection, arredi per living e zona notte
Design: Giovanni Luca Ferreri
La collezione Transition, disegnata da Giovanni Luca Ferreri, porta sia nel nome che nell’essenza delle sue linee geometriche, la nuova cifra stilistica di Arte Veneziana, risultato di una continua ricerca delle avanguardie nel lifestyle globale.

Anteprime Salone del Mobile - Arte Veneziana -Transition Collection, Cabinet. Design: Giovanni Luca Ferreri.
Anteprime Salone del Mobile - Arte Veneziana -Transition Console, Cabinet. Design: Giovanni Luca Ferreri.

Un paesaggio decora il Cabinet mobile Bar le cui porte sono espressione sono incise a mano che lasciano emergere, dal vetro specchiato nero, un delicato motivo di paesaggio orientale con toni argentati. Un gioco di luci e riflessi incorniciato dalla struttura metallica con finitura in ottone effetto anticato. All’interno, due cassetti, ripiani in cristallo e illuminazione Led (cm L 125 x D 55 x H 186). La Console presenta due cassetti di diverse dimensioni, uno in vetro specchiato nero e l’ altro in vetro dorato con particolare incisione a effetto martellinato, sospesi dall’esile struttura in metallo a T con finitura ottone anticato, su cui poggia un piccolo piano in vetro trasparente (cm L 160 x D 43 x H 107).


Anteprime Salone del Mobile

Ghidini 1961
Single Butterfly, appendiabiti
Design: Richard Hutten

Un’allegra ed elegante farfalla, elemento caratterizzante dell’appendiabiti da terra firmato Richard Hutten, ora si posa sulla parete trasformandosi in un oggetto semplicemente decorativo, oltre che funzionale. l’appendiabiti prodotto da Ghidini 1961 è in ottone lucido e oro rosa nelle misure di 14x10x10 cm.

Anteprime Salone del Mobile - Ghidini 1961 - Single Butterfly, appendiabiti. Design: Richard Hutten.
Anteprime Salone del Mobile - Ghidini 1961 - Single Butterfly, appendiabiti. Design: Richard Hutten.


Anteprime Salone del Mobile

Riva 1920
Collezione Riva 1920 | Lamborghini Automobili, arredi in legno massello
Design: Karim Rashid

Riva 1920 lancia una nuova collezione di arredi in collaborazione con Automobili Lamborghini. Comprensiva di scrivania, libreria, sedia, tavolo e divano la collezione si caratterizza per linee sinuose per l’utilizzo di materiali pregiati e naturali come legno massello di noce e cuoio di colore nero.
Libreria realizzata in legno massello, si caratterizza per montanti asimmetrici in multistrato curvato e sagomato rivestiti in cuoio nei quali si innestano 6 mensole in legno massello di noce, spessore 5 cm. Finitura a base di olio/cera naturale di origine vegetale con estratti di pino.

Anteprime Salone del Mobile - Riva 1920 | Lamborghini Automobili - libreria (sketches). Design: Karim Rashid.
Anteprime Salone del Mobile - Riva 1920 | Lamborghini Automobili - libreria. Design: Karim Rashid.

Scrivania caratterizzata da linee morbide e sinuose si compone di un piano d’appoggio in legno massello e frontali rivestiti di cuoietto. Dotata di pratica cassettiera composta da tre cassetti assemblati con incastri a coda di rondine e scanso laterale per apertura.
Anteprime Salone del Mobile - Riva 1920 | Lamborghini Automobili - scrivania. Design: Karim Rashid.Anteprime Salone del Mobile - Riva 1920 | Lamborghini Automobili - scrivania (2). Design: Karim Rashid.Anteprime Salone del Mobile - Riva 1920 | Lamborghini Automobili - scrivania con cassettiera. Design: Karim Rashid.
Anteprime Salone del Mobile - Riva 1920 | Lamborghini Automobili - scrivania (sketches). Design: Karim Rashid.


Anteprime Salone del Mobile

Cappellini
Embroidery Simple, poltroncina
Design: Johan Lindstèn

Poltroncina girevole con base circolare in metallo nei colori bianco, sabbia e antracite. La scocca in legno curvato e poliuretano espanso è interamente rivestita con tessuti e pelli della collezione Cappellini. Versatile, è adatta sia alla casa sia agli spazi pubblici.

Anteprime Salone del Mobile - Cappellini - Embroidery Simple, poltroncina. Design: Johan Lindstèn.
Anteprime Salone del Mobile - Cappellini - Embroidery Simple, poltroncina. Design: Johan Lindstèn.
Anteprime Salone del Mobile - Cappellini - Embroidery Simple, poltroncina. Design: Johan Lindstèn.


Anteprime Salone del Mobile

Living Divani
Dumas, poltrona
Design: Piero Lissoni

A completamento dell’omonimo divano, Living Divani presenta la nuova poltrona Dumas di Piero Lissoni dalle forme imbottite generose e vivibili. Una seduta confortevole sostenuta da piedini in legno scuro o metallo brunito caratterizzano il nuovo prodotto. Lo schienale basso, da cui emerge un morbido cuscino, si raccorda al bracciolo dolcemente curvato nel segno dell’assoluta semplicità, in sintonia con la cifra progettuale del designer e dell’azienda.
Anteprime Salone del Mobile - Living Divani - Dumas, poltrona. Design: Piero Lissoni.


Anteprime Salone del Mobile

Caccaro
Brick, collezione modulare di contenitori
Design: Simone Cagnazzo

La collezione Brick, disegnata da Simone Cagnazzo per Caccaro, storica azienda italiana del settore arredo design, è un innovativo sistema modulare di contenitori trasversali ai diversi ambienti della casa, adatta alla zona living, alla zona notte così come agli spazi accessori. Un’ampia offerta di moduli che, combinandosi tra loro come tanti mattoncini, donano un tocco unico e di forte personalità agli ambienti domestici con piena libertà compositiva.
Anteprime Salone del Mobile - Caccaro - Brick, collezione modulare di contenitori. Design: Simone Cagnazzo

Anteprime Salone del Mobile - Caccaro - Brick, collezione modulare di contenitori (particolare 1). Design: Simone Cagnazzo.
Anteprime Salone del Mobile - Caccaro - Brick, collezione modulare di contenitori (particolare 2). Design: Simone Cagnazzo.


Anteprime Salone del Mobile

Thonet
S 1090, serie di tavoli e panche
Design: Thonet Design Team, Randolf Schott

Il nuovo tavolo da pranzo S 1091 e il modello S 1092, dotato di traversa aggiuntiva, nascono all’insegna della convivialità e della funzionalità: robusti, ma allo stesso tempo dinamici e pratici. In combinazione con le panche S 1094 e S 1095 (senza e con schienale) la serie, presentata da Thonet, riesce a creare molteplici occasioni di socializzazione. La nuova serie è caratterizzata da un mix variegato e intrigante di materiali: dal legno del piano del tavolo, delle sedute e dello schienale, all’acciaio piatto curvato dei telai, passando per gli elementi in legno curvato della traversa opzionale del tavolo o i numerosi tessuti di rivestimento e pelli previsti per le panche dal portafoglio Thonet.
Anteprime Salone del Mobile - Thonet - S 1090, serie di tavoli e panche. Design: Thonet Design Team, Randolf Schott.

Anteprime Salone del Mobile - Thonet - S 1092, dettaglio tavolo. Design: Thonet Design Team, Randolf Schott.
Anteprime Salone del Mobile - Thonet - S 1095, dettaglio panca. Design: Thonet Design Team, Randolf Schott.


Anteprime Salone del Mobile

Serralunga
Cassero, vasi indoor e outdoor
Design: Patricia Urquiola

La collezione Cassero firmata da Patricia Urquiola per Serralunga si ispira allo stampo che viene usato in edilizia per la realizzazione delle opere in calcestruzzo armato. La designer ha dato forme differenti a vasi monoscocca in polietilene ottenuti con stampaggio rotazionale, che riprendono volutamente l’effetto cemento, come se fossero stati colati ed estratti dal loro stampo. Vasi nei colori grigio cemento, rosso terra di siena e marrone bruciato, non solo per l’outdoor, ma per il verde in interni, così da avvicinare il mondo degli esterni a quello dell’arredo.
Anteprime Salone del Mobile - Serralunga - Cassero, vasi outdoor e indoor. Design: Patricia Urquiola.


Anteprime Salone del Mobile

Manerba
Undecided sofa, divano
Design:Raffaella Mangiarotti e Ilkka Suppanen

Manerba presenta in anteprima Undecided sofa, divano il cui nome fa riferimento a quando si deve prendere una decisione di lavoro: un posto quasi magico, raccolto e caldo, dove ci si siede indecisi e ci si alza con le idee chiare. Il progetto risponde all’esigenza di innovazione nei rapporti spazio di lavoro/ spazio domestico e spazio privato/spazio pubblico , strettamente legati alla nuova concezione di vivere lo spazio fisico nell’era della connessione perenne. L’alto schienale imbottito è un invito a ritagliarsi uno spazio riservato, dove incontrarsi senza formalità. La struttura del divano è una composizione di parti imbottite sovrapposte: ampia gamma di colori e materiali di rivestimento, secondo accostamenti liberi, dai più variopinti ai più sobri. Dimensioni: L. cm 232 x P cm 79 H schienale cm 160.
Il divano sarà presentato presso Linking The South and The North/ Unire Nord e Sud – A Matter of Perception: Linking Minds – Palazzo Litta, Milano 4 – 9 Aprile 2017
Anteprime Salone del Mobile - Manerba - Undecided Sofa, divano. Design: Raffaella Mangiarotti, Ilkka Suppanen.


Anteprime Salone del Mobile

EMU
Nef, collezione sedute outdoor
Design: Patrick Norguet

Nef disegnata da Patrick Norguet per EMU, una nuova collezione interamente improntata sul benessere all’aria aperta. L’intreccio delle corde di acciaio inox o poliestere, tese intorno ad una struttura di alluminio a formare un sottile reticolo, conferisce una naturale sensazione di comfort e accoglienza: una struttura dalle dimensioni generose, che protegge ma permette allo stesso tempo di vedere e sentire. Nef è una collezione variegata, sia per la tipologia di materiali utilizzati, sia per le varie sedute che la compongono: dining, lounge, schienali a diverse altezze. Cuscini e tavoli bassi completeranno prossimamente la serie.
Anteprime Salone del Mobile - EMU - Nef, sedute outdoor. Design: Patrick Norguet.


Anteprime Salone del Mobile

EMU
COOL-LA’, dondolo outdoor
Design: Chiaramonte/Marin Studio

Lasciarsi dondolare, per poter cullare pensieri rilassanti. Da questa ispirazione nasce Cool-là di EMU, un oggetto che sfugge ad una catalogazione ben precisa. Un po’ dondolo, un po’ divano, un rifugio o una culla. Struttura in acciaio, sedile in lamiera stirata, copertura in poliestere.
Anteprime Salone del Mobile - EMU - COLL-LA', dondolo. Design: Chiaromonte/Marin Studio.


Anteprime Salone del Mobile

Sitland
Cell, sistema di sedute
Design: Dorigo Design

Cell è un sistema di poltrone e divani prodotte da Sitland che risponde alle nuove esigenze del vivere quotidiano, pensato per offrire all’utente uno spazio pubblico e privato allo stesso tempo. La versione Cell128 propone poltrona e divano con schienale particolarmente alto e riservato; struttura interna in acciaio interamente ricoperta da poliuretano stampato flessibile indeformabile privo di CFC – Cuscino spessore in gomma poliuretanica flessibile sagomata priva di CFC, interno sedile in legno – Basi in legno e metallo, girevoli e fisse – dotazioni Hi Tech.
Anteprime Salone del Mobile - Sitland - Cell128, sistema di sedute. Design: Dorigo Design.

Anteprime Salone del Mobile - Sitland - Cell128, sistema di sedute. Design: Dorigo Design.
Anteprime Salone del Mobile - Sitland - Cell128, sistema di sedute. Design: Dorigo Design.


Anteprime Salone del Mobile

4 Mariani
Equa, madia
Design: Matteo Nunziati

La nuova madia Equa è stata ispirata all’opera architettonica di Carlo Scarpa, alla sua capacità di combinare materiali differenti come metallo, cemento, legno e vetro, bilanciandoli reciprocamente attraverso dettagli studiati alla perfezione. Questo mobile realizzato da 4 Mariani ha il top rivestito in cuoio con cuciture a contrasto, i fianchi, la maniglia ed i piedini in metallo e le ante in legno. Tutti questi materiali trovano un equilibrio attraverso le proporzioni e la cura dei dettagli.
Anteprime Salone del Mobile - 4 Mariani - Equa, madia. Design: Matteo Nunziati.


Anteprime Salone del Mobile

B-LINE
Merano, lounge chair e pouf
Design:Raffaella Mangiarotti e Ilkka Suppanen

Leggerezza ed eleganza per Merano, la nuova collezione di lounge chair e pouf di B-Line disegnata da Raffaella Mangiarotti e Ilkka Suppanen e progettata per incontrare il gusto di persone contemporanee che sanno vedere complessità e saperi nella semplicità. La scocca metallica che accoglie i quattro grandi cuscini è composta di due parti facilmente assemblabili, progettate per ridurne il volume e il packaging, ponendo così un’attenzione alla sostenibilità ambientale e alla facilità di stoccaggio.

Anteprime Salone del Mobile - B-Line - Merano, lounge chair. Design: Raffaella Mangiarotti e Ilkka Suppanen.
Anteprime Salone del Mobile - B-Line - Merano, lounge chair. Design: Raffaella Mangiarotti e Ilkka Suppanen.


Anteprime Salone del Mobile

Sitia
Laguna, divano componibile
Design: Elena Trevisan

Laguna è il nome del nuovo divano componibile Sitia, ispirato al retaggio artistico di Venezia e progettato dalla designer Elena Trevisan. Laguna è un divano modulare dalla linea sottile che può assumere forme variegate e sinuose, grazie alla combinazione di 6 complementi che creano confortevoli paesaggi cangianti dal flavour anni Cinquanta. Per la sua capacità di dialogare facilmente con angoli e pilastri, Laguna costituisce un ecosistema minimale perfetto per le aree di attesa e gli spazi contract della contemporaneità.

Anteprime Salone del Mobile - Sitia - Laguna, divano componibile. Design: Elena Trevisan
Anteprime Salone del Mobile - Sitia - Laguna, divano componibile. Design: Elena Trevisan


Anteprime Salone del Mobile

Natuzzi Italia
Melpot, divano
Design: Mauro Lipparini

Disegnato da Mauro Lipparini per Natuzzi, il divano Melpot esprime versatilità, proporzioni equilibrate, linee sobrie e aspetto soffice e moderno. Un programma di sedute che risponde alle esigenze contemporanee di design e funzione con numerosi elementi opzionali correlati. Le diverse configurazioni rendono il divano altamente personalizzabile all’interno dello spazio domestico grazie anche alla possibilità di scegliere tra mobili libreria, tavolini e boiserie che si integrano totalmente con il prodotto.

Anteprime Salone del Mobile - Natuzzi Italia - Melpot, divano. Design: Mauro Lipparini
Anteprime Salone del Mobile - Natuzzi Italia - Melpot, divano. Design: Mauro Lipparini


Anteprime Salone del Mobile

Alf DaFrè
Jetty, letto
Design: Gordon Guillaumier

Come un leggero molo sospeso sull’acqua, il letto Jetty disegnato da Gordon Guillaumier per Alf DaFrè è composto da una semplice struttura in acciaio che sostiene il contenitore sotto il materasso e i pannelli in cuoio delle singole testate. Jetty viene proposto anche in una versione matrimoniale senza contenitore.
Anteprime Salone del Mobile - Alf DaFrè - Jetty, letto. Design: Gordon Guillaumier.


Anteprime Salone del Mobile

Moroso
Josephine, divano
Design: Gordon Guillaumier

Moroso con questa collezione punta a un nuovo concetto di ospitalità che vuole gli alberghi non più come monumenti algidi, ma al contrario luoghi accoglienti e confortevoli che possano dare la possibilità di sentirsi un po’ come a casa propria.
Nato con la volontà di svincolarsi dalle linee spigolose e cubiche tipiche dei divani moderni, Josephine di Gordon Guillaumier, si caratterizza per le forme arrotondate e sinuose che danno vita ai braccioli e allo schienale, tre pezzi distinti che abbracciano la seduta come le corolle di un fiore, e alle proporzioni gentili ulteriormente alleggerite dalla seduta visibilmente sollevata da terra.

Anteprime Salone del Mobile - Moroso - JOSEPHINE, divano. Design: Gordon Guillaumier.
Anteprime Salone del Mobile - Moroso - JOSEPHINE, divano. Design: Gordon Guillaumier.


Moroso
Josephine, divanetto vis-à-vis
Design: Gordon Guillaumier

Il divanetto nella versione vis-à-vis, progettato anch’esso da Gordon Guillaumier per Morso, è pensato per il contract, ma facilmente declinabile anche in versione domestica. Un prodotto equilibrato nelle sue proporzioni che evoca la sua femminilità già dal nome, un voluto richiamo a Joséphine Baker, personaggio emancipato ed icona di provocazione negli anni ’30, conosciuta per la sua bellezza afroamericana, ma anche per la sua spiccata ironia e il suo trasformismo.
Anteprime Salone del Mobile - Moroso - JOSEPHINE, divanetto vi- à-vis. Design: Gordon Guillaumier.


Moroso
Meadow, panche imbottite
Design: Tord Boontje

Si ispira a piccole radure in mezzo ai boschi la famiglia di panche imbottite Meadow disegnata da Tord Boontje con cui Moroso collabora da molti anni. La collezione è composta da tre diverse forme, tutte contraddistinte da linee fluide e organiche come se fossero morbide isole di prato sulle quali potersi riposare. Le gambe sono create da tre sfere sovrapposte che possono essere in legno oppure in acrilico opaco, preziose perline da cui si può intravedere il colore della struttura sottostante. I profili curvi e l’assenza dello schienale conferiscono a Meadow un carattere informale adatto a diversi contesti e utilizzi: posizionato in una hall d’albergo, al centro di una stanza, oppure in una combinazione multipla per creare un paesaggio variegato. La semplice struttura imbottita può essere inoltre corredata da cuscini volanti.

Anteprime Salone del Mobile - Moroso - Meadow, panche imbottite. Design: Tord Boontje.
Anteprime Salone del Mobile - Moroso - Meadow, panche imbottite. Design: Tord Boontje.


Moroso
Sumisura, divanetto e poltrona
Design: Nipa Doshi e Jonathan Levien

Continua la collaborazione tra Morso e il duo anglo-indiano Nipa Doshi e Jonathan Levien che quest’anno presentano il divanetto e la poltrona Sumisura. Il progetto si ispira agli abiti da uomo di produzione sartoriale: capi cuciti artigianalmente, con un gusto ricercato per i materiali e per i dettagli. Sumisura segue rigorosamente la struttura geometrica del rettangolo, all’interno del quale è possibile esplorare forme leggere e proporzioni esatte. La lieve imbottitura viene ingentilita dall’utilizzo di bottoni che richiamano alla memoria una delicata lavorazione capitonné oltre a creare un delicato ed elegante decoro.
Anteprime Salone del Mobile - Moroso - Sumisura, divanetto e poltrona. Design: Nipa Doshi e Jonathan Levien.

Anteprime Salone del Mobile

Chairs & More
Mousse, poltroncina imbottita
Design: Tommaso Caldera

Mousse prodotta da Chairs & More è una seduta confortevole, capace di inserirsi armoniosamente sia in un ambiente contract che in uno spazio domestico. L’imbottitura fascia e disegna l’intera struttura della scocca ed è caratterizzata da un doppio rivestimento, interno-esterno, che unisce il tessuto da un lato e l’ecopelle dall’altro. Due le combinazioni di nuances: neutra tone-sur-tone, oppure con colori a contrasto; le gambe sono fornite in legno di faggio naturale o laccato.
Anteprime Salone del Mobile - Chairs&More - Mousse, poltroncina imbottita. Design: Tommaso Caldera.


Anteprime Salone del Mobile

Citco Privé
Dama, madia
Design: Cito | Privé

L’arte antica degli origami è il tema che ispira la madia Dama del brand Cito Privé.  La madia è concepita per essere inserita all’interno di un ambiente esclusivo: le ante intarsiate, le finiture lucide, l’accostamento di materiali diversi come il marmo e l’ottone, riproducono l’effetto della seta, sia al tatto che alla vista, conferendo fluidità e movimento alle geometrie retrò.
Anteprime Salone del Mobile - Citco Privé - Dama, madia. Design: Citco Privé.


Anteprime Salone del Mobile

Citco Privé
Ginevra, tavolo
Design: Cito | Privé

Ginevra, l’ultimo tavolo della collezione Citco Privé, si distinguono nettamente due elementi: il piano dal gusto classico e tradizionale, si contrappone al design razionale ed elegante della base total white, lavorata con un’alternanza di pieni e vuoti, che gioca con forme semplici e originali.
Anteprime Salone del Mobile - Citco Privé - Ginevra, tavolo. Design: Citco Privé.


Anteprime Salone del Mobile

Citco Privé
Pavo, tappeto
Design: Cito | Privé

Alla collezione Citco Privé si aggiunge Pavo, il tappeto dal carattere vivace ed esotico. In perfetto stile “Jungle” richiama i colori, le forme e gli elementi della natura tropicale, un arcobaleno cromatico declinato nelle tonalità brillanti del verde, bronzo e blu, dove le piume di pavone diventano protagoniste.
Anteprime Salone del Mobile - Citco Privé - Pavo, tappeto. Design: Citco Privé.


style=”text-align: right;”>Anteprime Salone del Mobile

Pianca
Maestro, tavolo
Design: Emilio Nanni

Il tavolo Maestro disegnato da Emilio Nanni per Pianca, presenta un perfetto equilibrio tra teorica astrazione e statica, tra concetto geometrico e stabilità strutturale. Maestro si pone come sintesi di tali forze e acquista valenza estetica da questo confronto-incontro. Il segmento diventa il tratto caratterizzante del progetto, mentre, nell’insieme, delinea un disegno che richiama le travature reticolari delle capriate architettoniche. La struttura è prevista in essenza e in metallo verniciato, mentre per il piano sono state studiate le opzioni cristallo fumé, legno e cemento naturale.
Anteprime Salone del Mobile - Pianca - Maestro, tavolo. Design: Emilio Nanni.


Anteprime Salone del Mobile

G.T.Design
Volare, tappeto
Design: Deanna Comellini

Tappeto in lana della Nuova Zelanda, disponibile in misure custom made, con cui Deanna Comellini, anima creativa di G.T.Design, prosegue la ricerca sul tema delle tracce e del fatto a mano. Il segno è ottenuto mediante una tecnica di applicazione con spugna che prende spunto dal tie and dry.

Anteprime Salone del Mobile - G.T.Design - Volare, tappeto. Design: Deanna Comellini.
Anteprime Salone del Mobile - G.T.Design - Volare, tappeto. Design: Deanna Comellini.


Anteprime Salone del Mobile

Zilio A&C
Etta, sistema di arredo componibile
Design: Dossofiorito – Livia Rossi e Gianluca Giabardo

Etta prodotta da Zilio A&C si compone di una panca, che si configura come l’elemento base, sulla quale si innestano a piacimento diversi altri accessori come un tavolino, una spalliera imbottita, due tipologie di griglie (con listelli orizzontali o verticali) che diventano un supporto per piante rampicanti da appartamento. La modularità e versatilità di Etta ne fa un arredo estremamente versatile, in grado di funzionare sia come seduta, che come elemento divisorio, ma anche come strumento d’appoggio per piante ed altri oggetti.

Anteprime Salone del Mobile - Zilio A&C - Etta, sistema di arredamento componibile. Design: Dossofiorito.


Anteprime Salone del Mobile

Ethimo
Agave, collezione tavoli e sedute
Design: Mattia Albicini

Le linee della collezione di tavoli e sedute Agave traggono ispirazione dalle forme sinuose delle foglie dell’omonima pianta. Il teak massello, che compone gli elementi della famiglia, viene lavorato da Ethimo con un’eccezionale cura artigianale, al punto da ricreare i movimenti morbidi, i profili sottili e la superficie setosa dell’agave. Inoltre, come le foglie lasciano scivolare l’acqua, così il progetto di Mattia Albicini è dotato di un sottile incavo posto in corrispondenza della linea di simmetria che funge da sistema di drenaggio, ma anche da elegante dettaglio decorativo.

The partnership between Ethimo and Mattia Albicini has spawned Agave, a collection of tables and chairs whose lines draw inspiration from the sinuous forms of the leaves of the eponymous plant. The solid teak, which makes up the elements of the family, is painstakingly crafted by Ethimo, to recreate the soft movements, the thin profiles and silky surface of Agave. Then, just like leaves let water run off their  surface, the design by Mattia Albicini comes with a shallow groove on the symmetry lines, which acts as a drainage system as well as an elegant decorative detail.

Anteprime Salone del Mobile - Ethimo - Agave, collezione tavoli e sedute. Design: Mattia Albicini
Anteprime Salone del Mobile - Ethimo - Agave, collezione tavoli e sedute. Design: Mattia Albicini
Anteprima Salone del Mobile - Ethimo - Agave, collezione tavoli e sedute. Design: Mattia Albicini

Ethimo
Kilt, seduta
Design: Marcello Ziliani

Kilt, la sedia ideata da Marcello Ziliani per Ethimo, nasce dal desiderio di condensare in un unico prodotto i caratteri dell’outdoor design. Solidità, leggerezza e versatilità sono infatti le caratteristiche che rendono questo accessorio ideale per valorizzare gli spazi esterni contemporanei nei contesti residenziali e nel contract. Kilt è impilabile e soddisfa diverse esigenze di comfort: l’uso del tubolare in acciaio inox e di un fitto intreccio di corda che dà forma allo schienale e alla seduta garantiscono anche un’ottima resistenza agli agenti atmosferici.

Kilt, the chair conceived by Marcello Ziliani for Ethimo, springs from the desire to encapsulate the best qualities required by a design destined for the outdoors in one single product. Solidity, lightness and versatility are in fact the features that make this accessory ideal for enhancing outdoor spaces in a range of different residential and contemporary contract contexts. Kilt is stackable and meets all comfort needs: the use of a dense weave of rope to form the backrest and the chair ensures both optimum comfort as well as resistance to the elements. The collection comes in stainless steel, which makes Kilt a versatile product, capable of expressing different looks and interpreting its setting with uniqueness and without upsetting the balance of colour and aesthetics.

Anteprime Salone del Mobile - Ethimo - Kilt, seduta. Design: Marcello Ziliani
Anteprime Salone del Mobile - Ethimo - Kilt, seduta. Design: Marcello Ziliani

Ethimo
Stitch, seduta
Design: R&D Ethimo

Stitch è una poltroncina leggera nelle linee e robusta nell’uso, realizzata in alluminio, caratterizzata dal movimento dinamico della rete della seduta e dello schienale che crea un piacevole gioco di geometrie. Nella sua nuova versione, Stitch unisce la leggerezza della struttura metallica al ‘calore’ delle doghe in teak naturale. Il risultato è una seduta dal look contemporaneo che fa del contrasto tra i materiali l’elemento protagonista del suo design. Confortevole, facile da impilare e adattabile a ogni tavolo della collezione Ethimo, Stitch è ideale per arredare sia gli spazi privati sia gli ambienti contract e può essere completata con un cuscino in tessuto tecnico.

Stitch is an armchair with light lines, yet strong and resistant, made in aluminium and characterised by the dynamic movement of the seat and backrest in mesh which creates an appealing play of geometries. In its new version, Stitch combines the lightness of the metal frame with the ‘warmth’ of the natural teak slats. The result is a seat with a contemporary look that makes its contrasting materials the main element of its design. Comfortable, easy to stack and suitable for all tables in the Ethimo collection, Stitch is ideal for furnishing private spaces as well as contract settings and can be completed with a cushion in technical fabric.

Anteprime Salone del Mobile - Ethimo - Stitch, seduta. Design: R&D Ethimo.


Per pubblicare le vostre novità di prodotto nella sezione Anteprime Salone del Mobile inviate a redazione@designcontext.net la scheda tecnica di presentazione corredata da immagini.

Previous post

Le tappe di White in the City

Next post

The Door to Artificial Intelligence - Audi City Lab