ProduzioneRubriche

32 – È OK la lampada a sospensione di Grcic per Flos

Un disco che irradia. Un sole appeso a un filo. Un cerchio luminoso che abbraccia lo spazio: questo è OK, una forma circolare e piatta, con un cavo che funge da binario e che si dipana dal soffitto fino a terra.
OK, lampada a sospensione - Konstantin Grcic per Flos - © Zoe Ghertner
Con OK, Grcic rende omaggio a Parentesi, icona del disegno industriale italiano, ridisegnando la sua fonte originale come una superficie ultrapiatta a LED con tecnologia ‘edge lighting’, direzionabile a 360°. Il tubo sagomato, a forma di parentesi appunto, della lampada originale, mantiene la funzione di scorrimento in verticale sul cavo di acciaio, ma si trasforma in una piccola scatola rettangolare che ospita le componenti elettroniche e uno switch a tecnologia soft-touch. Il contrappeso cilindrico di una volta è sostituito da una forma conica, mentre l’attacco al soffitto rimane identico.
Parentesi-OK Evolution
Con la lampada OK, Grcic, unisce sperimentazione tecnologica, sensibilità progettuale e gusto per le forme essenziali. Una passione per la tecnologia e per i materiali che si traduce ormai da anni in un design che parla il linguaggio della semplicità, dell’avanguardia innovativa e del confronto con la storia del design.
OK, lampada a sospensione - Konstantin Grcic per Flos
La lampada OK è un apparecchio di illuminazione a luce diretta con testa orientabile in alluminio pressofuso verniciato lucido o cromato. Il corpo in PA66+30%FV stampato ad iniezione con cover in alluminio estruso verniciato lucido o cromato.

Caratteristiche tecniche
EDGE LIGHTING TECHNOLOGY – 2700K – 1638lm – CRI85 – 18W dimmer
Utilizzo per interni
Colori: bianco, cromo, giallo, nero
Lunghezza cavo mm 4000
Materiali: alluminio, poliammide, acciaio

Anno: 2014
Prodotti: OK, lampada a sospensione
Premi: XXIV Compasso d’Oro ADI – 2016
Design: Konstantin Grcic
Azienda: Flos

uovo

Produzione | rubrica a cura della redazione di Design Context

Rassegna sulle novità del settore design che presenta prodotti delle principali aziende di arredamento, bagno, cucina, illuminazione e finiture di interni.
info@designcontext.net

Previous post

Designing the Complexity - Intervista a Lorenzo Camoletti

Next post

#7: Federico Delrosso